Influenzanet is a system to monitor the activity of influenza-like-illness (ILI) with the aid of volunteers via the internet

http://www.influenzanet.eu/

Epiwork Logo
Developing the framework for an epidemic forecast infrastructure.
http://www.epiwork.eu/

The Seventh Framework Programme (FP7) bundles all research-related EU initiatives.

7th Framework Logo
Participating countries and volunteers:

The Netherlands 12026
Belgium 3955
Portugal 1754
Italy 4327
Great Britain 4594
Sweden 3559
Germany 196
Austria 527
Switzerland 703
France 1
Spain 997
Ireland 296
Denmark 1417
InfluenzaNet is a system to monitor the activity of influenza-like-illness (ILI) with the aid of volunteers via the internet. It has been operational in The Netherlands and Belgium (since 2003), Portugal (since 2005) and Italy (since 2008), and the current objective is to implement InfluenzaNet in more European countries.

In contrast with the traditional system of sentinel networks of mainly primary care physicians coordinated by the European Influenza Surveillance Scheme (EISS), InfluenzaNet obtains its data directly from the population. This creates a fast and flexible monitoring system whose uniformity allows for direct comparison of ILI rates between countries.

Any resident of a country where InfluenzaNet is implemented can participate by completing an online application form, which contains various medical, geographic and behavioural questions. Participants are reminded weekly to report any symptoms they have experienced since their last visit. The incidence of ILI is determined on the basis of a uniform case definition.

Hide this information

Campagna vaccinazione 2017-2018

Da Epicentro - Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2017-2018 che, per la situazione climatica e per l’andamento temporale mostrato dalle epidemie influenzali in Italia, vede come il periodo più indicato quello autunnale (metà ottobre-fine dicembre). Nonostante il vaccino antinfluenzale sia indicato per tutti coloro che desiderano evitare l’infezione e che non abbiano specifiche controindicazioni, l’offerta attiva e gratuita della vaccinazione è indirizzata ai soggetti che, per le proprie condizioni personali, sono a maggior rischio di andare incontro a complicanze nel caso contraggano il virus. L’avvio della campagna (così come anche la modalità di distribuzione e somministrazione dei vaccini) non è uniforme sul territorio nazionale ma dipende da quando il vaccino viene reso disponibile alle singole Asl.

Maggiori informazioni su: Epicentro

Giovedì 02 novembre 2017 15:34:42