Influenzanet is a system to monitor the activity of influenza-like-illness (ILI) with the aid of volunteers via the internet

http://www.influenzanet.eu/

Epiwork Logo
Developing the framework for an epidemic forecast infrastructure.
http://www.epiwork.eu/

The Seventh Framework Programme (FP7) bundles all research-related EU initiatives.

7th Framework Logo
Participating countries and volunteers:

The Netherlands 12231
Belgium 3991
Portugal 2123
Italy 4653
Great Britain 9706
Sweden 3559
Germany 209
Austria 547
Switzerland 1178
France 5959
Spain 1006
Ireland 351
Denmark 2875
InfluenzaNet is a system to monitor the activity of influenza-like-illness (ILI) with the aid of volunteers via the internet. It has been operational in The Netherlands and Belgium (since 2003), Portugal (since 2005) and Italy (since 2008), and the current objective is to implement InfluenzaNet in more European countries.

In contrast with the traditional system of sentinel networks of mainly primary care physicians coordinated by the European Influenza Surveillance Scheme (EISS), InfluenzaNet obtains its data directly from the population. This creates a fast and flexible monitoring system whose uniformity allows for direct comparison of ILI rates between countries.

Any resident of a country where InfluenzaNet is implemented can participate by completing an online application form, which contains various medical, geographic and behavioural questions. Participants are reminded weekly to report any symptoms they have experienced since their last visit. The incidence of ILI is determined on the basis of a uniform case definition.

Hide this information

Cos'è Influweb

Influweb è un progetto scientifico che raccoglie informazioni sull'influenza in Italia. Si basa sui report che migliaia di volontari inviano ogni settimana, durante tutta la stagione influenzale. 

Per saperne di più guarda il nostro video !

Registrati subito ed entra a far parte della nostra rete europea di sorveglianza

Sotto: Incidenza totale della sindrome influenzale rilevata dalle sorveglianze InfluWeb-InfluNet

La mappa in basso mostra, in tempo reale, i casi di sindromi influenzali. Clicca sulle zone colorate per leggere la sigla della provincia e i casi corrispondenti.

Percentuale di casi > 10%
7% < Percentuale di casi <10%
5% < Percentuale di casi casi < 7%
1% < Percentuale di casi < 5%
Percentuale di casi < 1%

Se avete segnalazioni da fare, scrivete a: info@influweb.it

Raccogliamo insieme le informazioni sull’influenza.
Riportaci il tuo stato di salute in tempo reale.

Partecipa!

Ultime notizie

Influenza, mai picchi di incidenza così alti da 20 anni

Secondo l'ultimo rapporto epidemiologico Influnet dell'Istituto Superiore di Sanità, la stagione influenzale 2017-18 ha visto picchi di virulenza fra i più elevati degli ultimi vent’anni. Nella seconda settimana del 2018 abbiamo assistito a un picco di incidenza considerato “molto alto”, più elevato anche di quello osservato nelle stagioni 2004-05 e 2009-10. Un riassunto del rapporto è stato pubblicato anche da un articolo di Info Data del Sole 24h che cita anche i dati raccolti grazie ai volontari di Influweb. Continua a leggere


Su Repubblica.it: La mappa dell'influenza, 'svela' se c'è un'epidemia nel quartiere

Repubblica.it ha pubblicato un articolo su Influweb il 1 Dicembre scorso: ""QUESTA è la mappa, aggiornata in tempo reale, della sindrome influenzale in Italia". Vi piacerebbe poterla consultare, magari in base al vostro cap, il prefisso postale che indica la vostra zona di residenza, per vedere l'evoluzione del virus o di sindromi para-influenzali e raffreddori nel vostro vicinato? Ma questa mappa esiste già la potete andare a consultare su www.influweb.it e diventare da subito una "sentinella attiva" dell'influenza di questo inverno. La chiamano "sorveglianza partecipata" ed ha ormai attiva da 10 anni in Italia e 14 in Europa (si cominciò in Olanda nel 2003)." Continua a leggere


Su LaStampa.it: Influweb, così i cittadini possono partecipare al monitoraggio dell’influenza nella propria città

Lastampa.it ha pubblicato un articolo su Influweb il 23 Novembre scorso: "L’accesso a strumenti e tecnologie d’avanguardia ha permesso il progressivo coinvolgimento dei cittadini in attività un tempo appannaggio di scienziati e ricercatori, come quelle di osservazione e di raccolta dei dati. Oggi sono numerosi i progetti riguardanti la salute e la scienza (citizen science) che si basano sul prezioso contributo dei cittadini, dalla ricerca sull’Alzheimer al monitoraggio ambientale, dallo studio della biodiversità alla diffusione delle epidemie." Continua a leggere